Tag

, , , ,

White Christmas (Bianco Natale) è una canzone celeberrima che ha visto nel tempo innumerevoli interpretazioni (a partire da quella di Bing Crosby, che risale al 1942), ma scommetto che cantata in questo modo non l’avete mai sentita…

Se però preferite un’atmosfera più effervescente, ecco qua Jingle Bells in versione jazz, che acquista un non so che di sofisticato senza perdere nulla della carica briosa. Un applauso meritato anche all’orchestra.


Diana Krall è una pianista canadese che ha spesso rivisitato i grandi classici della canzone con la sua voce calda, sensualmente roca e raffinatissima. Vi propongo di ascoltarla anche nella cover di un grande successo degli anni Sessanta (The Look of Love), portato alla ribalta da Dusty Springfield. Non è una melodia natalizia ma una canzone dagli accenti voluttuosi, capace di accendere e inebriare i sensi, quindi adattissima al clima di questi giorni 😉 Ideale per riprendersi dall’invasione sproporzionata di fiocchi rossi, campanelle dorate, angioletti ammiccanti e corone di vischio: basta aggiungere due coppe di champagne e far andare la musica, questa musica….

Un sorriso 🙂 …e che siano festività rilassanti e piacevoli per tutti!

Annunci